Default profile list

Christian Brogi

Message Follow

About

Nel suo lavoro è il tempo che viene indagato. Il tempo è inteso come momento di passaggio tra un’azione e l’altra del vissuto. I soggetti, spesso in situazioni inconsuete, hanno il compito e la capacità, nella loro staticità, di indicarci lo scorrere del tempo in un gesto. Le opere sono spesso ambigue, relative e mancati di un finito, indicano il divenire, la mutabilità dell’esistenza dando vita a molteplici interpretazioni. Esse sono sempre in equilibrio tra attimo presente e momento passato. Nella sua poetica il tempo è un flusso poetico inarrestabile nel quale tutto può essere reinterpretato. Esso è colto come elemento portante dei paesaggi suoi urbani: spiazzanti, scarni dove l’istante presente si rivela in tutta la sua crudezza.
Alessandra Marzuoli
(ARTRIBUNE)
Christian Brogi (nato a Roma,1969).
-Frequenta l’Accademia delle Belle Arti di Firenze

  • Pubblicato dalla casa editrice Aracne nel volute n.1 di Arte Fluviale.

-2014 mostra ”Capitale” presso libreria Einaudi segnalata su Artibune.
Esposizione al complesso museale di S. Maria della Scala (Siena)-Esposizione alla INTERNATIONAL EUROPEAN BOOK ART BIENNALE - MOSCOW 2014
-Selezionato per la rassegna internazionale a Brooklyn (NY) 6 e 7 Giugno 2015 CALL FOR BUSHWICK

-Honorable mention at www.photoawards.com 2015